La Visitazione - Antonio Gabriele


La Visitazione - Antonio Gabriele

2007

Terracotta smaltata 3,30m x 2,40m - 88 formelle di cm 30x30

Laterale edificio privato su via Tombe

 

 

   La creatività di Antonio Gabriele è stata caratterizzata negli anni dalla ricerca di innovazioni, realizzatasi nel piacere della manipolazione e nella fascinosa e antica tecnica del Raku. L'artista in questa occasione, con una spigliata inventiva e sapienza tecnica, si è avventurato in un'attenta analisi realizzando un'opera dalle forme neoclassiche, con le due figure centrali eleganti nelle espressioni ispirate, che sembrano imbevute di linfa poetica. L'opera del prof. Gabriele non si impone allo sguardo con sbalorditive trovate ma è fatta di rivelazioni sommesse e di fremiti leggeri che trovano nel segno, controllato ma deciso, le parole per esprimere un mondo antico e semplice, appagante ed autentico, pieno di risonanze sussurrate segretamente.

 

Estratto Articolo di Carla Cerrone

 

 

Antonio Gabriele è nato ad Arpino (Frosinone) il 25 ottobre 1951. Si è diplomato presso l'Accademia delle Belle arti di Frosinone, corso di scultura. Ha partecipato a corsi di perfezionamento presso laboratori di ceramica di Deruta. E' docente di Arte e Immagine presso la Scuola Media Statale "M.T. Cicerone" di Arpino. Ha tenuto corsi di ceramica indetti dalla Regione Lazio e da enti locali. Ultime mostre personali di sculture in ceramica:

2000 "Gli argini del tempo" Palazzo Spaccamela - Arpino;

La Visitazione - Antonio Gabriele

2001 "Terrafuoco" Studio Arte Fuoricentro - Roma;

2002 "Rinascimenti e Mutamenti" Palazzo dei Consoli - Gubbio;

2003 "Il bosco dei Ricordi" Fondazione Umberto Mastroianni - Arpino;

2004 "Terra del Fuoco" Avigliana - Torino;

2004 "Il Bosco dei Ricordi" Lingotto - Torino.